Stranger Things 4: Netflix porta il primo episodio in piazza Duomo a Milano

Giovedì 26 maggio, 7.000 fan si sono riuniti in Piazza Duomo a Milano per la proiezione in anteprima esclusiva del primo episodio del volume 1 dell’attesissima quarta stagione di Stranger Things, disponibile da solo su Netflix in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo (il Volume 2 dal 1° luglio). Io ero lì, assolutamente non potevo mancare: qui le mie stories! 😀

Prima della proiezione, uno straordinario varco spazio-temporale si è aperto sulla facciata dello storico Palazzo Carminati: uno scenografico spettacolo di luci ha permesso ai fan di immergersi nell’universo di Stranger Things.

Il Sottosopra ha dominato le facciate di altri iconici luoghi in tutto il mondo: dall’Empire State Building a New York City (USA), a Bondi Beach (Australia), sul Gran Malecón de Barranquilla (Colombia), sul Portale dell’India a Mumbai, sulla Torre Menara di Kuala Lumpur (Malesia), sul Monumento Nazionale Al-’Ula (Arabia Saudita), sul Museo Guggenheim di Bilbao, nella Calle Gran Vía 28 e a Plaza del Callao a Madrid (Spagna), sul Media Park di Colonia (Germania), nella XBox Plaza a Los Angeles (USA), solo per citarne alcuni.

L’apertura del varco ha riportato Milano nel 1986. Per due giorni, venerdì 27 e sabato 28 maggio, Piazza Duomo ha ospitato l’experience Stranger Duomo per rivivere le atmosfere anni Ottanta che caratterizzano la serie.

Tra le numerose esperienze a tema Stranger Things la pista di pattinaggio Rink-o-mania e un autobus con foto opportunity che ha riprodotto il Sottosopra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.