I “TRESOR” della Pavesi

Vi ricordate i biscotti Tresor della Pavesi? Sono i biscotti che più adoravo quando ero bambino… poi non li ho trovati più se non negli autogrill. Ora, invece, non si trovano neanche più lì. Sono scomparsi! Che fine hanno fatto??

Sul web ho trovato la ricetta per ricreali a casa, chissà che oltre a me non interessi anche a qualche altro buongustaio.

Dosi per 8 porzioni – Difficoltà Facile

* Ingredienti 125 gr. zucchero
* 10 gr. miele
* 3 uova
* 150 gr. farina
* 25 gr. fecola
* 1 bustina di vanillina
* granella di zucchero
* cioccolato fondente

Preparazione

Sbattere lo zucchero e il miele con le uova molto bene.
Unire sempre mescolando la farina e la fecola setacciate e la vanillina.
Trasferire il composto in una tasca da pasticceria e formare dei bastoncini (molto distanziati tra loro perchè si allargano) sulla teglia coperta da carta da forno.
Cospargere di zucchero in granella e cuocere in forno ventilato a 200° per circa 6/8 minuti, cioè quando saranno coloriti.
Far raffreddare e decorare i biscotti con il cioccolato fuso, formando delle strisce oblique.
Con queste dosi si ottengono circa 50 biscotti.

Commenti

  • Ciao
    Anche io sono stato un amante dei Tresor.
    Se aprivo una confezione non smettevo finché non erano finiti.
    Oggi proverò a seguire la ricetta suggerita da te.
    Ti farò sapere il risultato.
    Intanto grazie…
    W i Tresor 🙂

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *