Quando sorridere fa bene

Quando sorridere fa bene

Parto da un aneddoto accadutomi due giorni fa quando, facendo la fila al banco frigo di un centro commerciale di Milano, una signora mi ha guardato dicendomi “Il sorridere di questo giovanotto mi fa stare bene!“.

Quando sorridere fa bene
Sorrido con “Be Happy Project” www.behappyproject.com

Eliminando tutte le allusioni che a qualcuno potrebbero venire in mente (no, non mi stava facendo avances) il complimento mi ha fatto davvero gran piacere. Era decisamente inaspettato, quindi il piacere è stato doppio.

Credo di essere un tipo abbastanza solare, riesco spesso a trovare una battuta a tutto (a volte potrei anche farne a meno sinceramente!) e mi presento, a sconosciuti e non, sempre con il sorriso. Penso che offrire un sorriso a qualcuno lo faccia stare bene nei miei confronti e, di riflesso, mi sento bene anche io.

Non sono sicuramente una persona a cui tutto ‘fila liscio’ o che in 365 giorni all’anno non abbia qualcosa di cui lamentarsi, ma quando c’è qualcosa che non va tendo sempre a mascherarlo e a presentarmi sorridendo. Non tanto perché non abbia voglia di mostrare a tutti come mi sento, ma perché penso che offrirsi e proporsi in questo modo infonda carica e coraggio anche all’artefice di un semplice sorriso.

Inserendo su Google “perché sorridere fa bene“, come testo di ricerca, mi è andato subito l’occhio su un articolo del 2011 di Excite.it che descrive come ridere faccia bene al cuore. A tale affermazione è giunta una ricerca condotta dall’Università del Maryland per cui “Il buonumore ha effetti benefici sulla salute in generale e sul cuore in particolare. La scarica positiva di una risata ha sulle arterie lo stesso effetto benefico dell’attività fisica o delle statine, i farmaci anti-colesterolo. […] 15 minuti di risate, intense e coinvolgenti, al giorno proteggono il nostro cuore.

Vogliamo crederci? Io sinceramente accetto di farlo. E voi?

Quando si parla di sorrisi, mi viene sempre in mente la poesia di Padre Faber “Il valore di un sorriso“, che sicuramente in tanti conoscete. Ve la ripropongo di seguito grazie anche alle parole di Martufello, uno dei più simpatici comici e cabarettisti italiani.

Il valore di un sorriso – P. Faber

Donare un sorriso
Rende felice il cuore.
Arricchisce chi lo riceve
Senza impoverire chi lo dona.
Non dura che un istante,
Ma il suo ricordo rimane a lungo.
Nessuno è così ricco
Da poterne fare a meno
Né così povero da non poterlo donare.
Il sorriso crea gioia in famiglia,
Da sostegno nel lavoro
Ed segno tangibile di amicizia.
Un sorriso dona sollievo a chi è stanco,
Rinnova il coraggio nelle prove,
E nella tristezza è medicina.
E poi se incontri chi non te lo offre,
Sii generoso e porgigli il tuo:
Nessuno ha tanto bisogno di un sorriso
Come colui che non sa darlo.

Commenti

  • Buongiorno! Mi sono alzata con tosse e raffreddore,ma ,dopo aver letto il tuo articolo,ho cacciato via i brutti pensieri E’ vero che sorridere fa bene nel corpo e nell’anima.Incute sicurezza anche alla persona che lo dona.Sono estremamente felice che tu abbia ereditato il mio stesso carattere gioviale,solare anche se,nel corso degli anni,ho perso un po’di “grinta”dovuta ai casi della vita .Come sempre ottimo articolo.Ciaociao

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *