Peter Jackson regista de “Lo Hobbit” solo dopo il via libera

Peter Jackson parla per la prima volta ufficialmente del via libera a Lo Hobbit, atteso nei prossimi giorni e semi-confermato da numerosi report:

Non credete a tutto quello che leggete. C’è solo una cosaa cui dovete credere, ed è quando arriva l’annuncio del via libera da parte degli studios. Per quanto mi riguarda, non sta accadendo oggi.

(…) ci sono moltissime persone alla Warner Bros. che stanno lavorando attorno al complesso problema della MGM. La MGM sta entrando in bancarotta [pilotata, ndt], e lo sta facendo in una maniera che le permetterà di portare con sé nella bancarotta Lo Hobbit. La Warner sta cercando di tirare fuori dall’inferno della bancarotta Lo Hobbit prima che ciò accada. E’ così complicato che nemmeno io riesco a capire. Riguarda le leggi americane sul diritto d’autore e sulla bancarotta.

(…) Al momento, sono sceneggiatore e produttore del film. (…) Dedicarsi anima e corpo al 100% a un film, e poi vedere che questo film non ottiene il via libera, è una delle esperienze peggiori della propria vita. Ecco perché al momento voglio proteggere me stesso: ho deciso di dedicarmi completamente al progetto solo quando saprò con certezza che verrà realizzato. A quel punto otterrà il mio impegno completo.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *