Jobberone, social network dedicato al lavoro

Nasce Jobberone, un nuovo social network dedicato al lavoro

Jobberone, social network dedicato al lavoroNasce un nuovo social network interamente dedicato al mondo del lavoro: Jobberone. Questa iniziativa all’insegna del “Made in Italy” ha come missione la liberalizzazione e globalizzazione del mercato del lavoro favorendo l’incontro tra domanda e offerta.

Si tratta del primo network di questo genere completamente gratuito per tutti gli utenti. Privati e aziende potranno incontrarsi direttamente senza tramiti o costi il che rappresenta una vera rivoluzione: il “Social Network” diventa realmente sociale.

Questa innovazione rappresenta un’occasione per colmare l’attuale gap tra domanda e offerta che, a volte, faticano ad incontrarsi.

Annunci gratuiti, chat e video–chat per colloqui di lavoro, blog sulle problematiche del mondo del lavoro per incontrare e conoscere persone nuove, micro siti personalizzabili per mettere in mostra le proprie iniziative, sono solo alcuni dei tanti strumenti messi a disposizione sia su piattaforma Web che Mobile.

Il potenziale di questo innovativo strumento di comunicazione rappresenta contestualmente anche un’opportunità unica per milioni di piccole e medie aziende che tramite questo portale potranno farsi conoscere ed apprezzare senza alcun costo.

Infatti il sito fornisce risposte a domande che fino ad oggi erano impensabili sul web: “Stai cercando un DJ per la tua festa di compleanno, hai bisogno di una baby-sitter per questa sera, lo scarico della doccia è intasato e serve l’intervento urgente di un idraulico, stai ristrutturando casa e sei alla ricerca di un piastrellista affidabile“, a tutte queste domande la giusta risposta, senza costi e senza perdite di tempo, viene fornita tramite l’interazione degli utenti stessi.

Jobberone è un potente strumento per contrastare la disoccupazione e al tempo stesso agevolare la ripresa dell’economia. L’innovazione del Web questa volta è Made in Italy.

Informazioni anche su Facebook ( www.facebook.com/jobberone ) e Twitter ( twitter.com/Jobber_ONE ).

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *