Cronaca, Curiosità

Magnitudo del 6 aprile secondo INGV e U.S. Geological Survey

Non dico niente, poichè non sono un esperto… riporto solo i dati tratti dall’ormai super-clickato INGV e dall’United States Geological Survey, un’agenzia scientifica del Governo degli Stati Uniti. Vi invito inoltre a visionare quest’articolo di actarus2971 per saperne di più riguardo la “magnitudo penale” (risarcimento dei danni nei comuni dell’Aquila)…

INGV, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia
(la pagina dell’evento)

Magnitudo(Ml) 5.8 - ABRUZZO - LAQUILA
Magnitudo(Ml) 5.8 - ABRUZZO - L'AQUILA

Dati evento

  • Event-ID: 2206496920
  • Magnitudo(Ml): 5.8
  • Data-Ora: 06/04/2009 alle 03:32:39 (italiane) – 06/04/2009 alle 01:32:39 (UTC)
  • Coordinate: 42.334°N, 13.334°E
  • Profondità: 8.8 km
  • Distretto sismico: Aquilano
  • Comuni entro i 10Km: L’AQUILA (AQ), LUCOLI (AQ), SCOPPITO (AQ), TORNIMPARTE (AQ)
  • Comuni tra 10 e 20km: BORGOROSE (RI), BARETE (AQ), CAGNANO AMITERNO (AQ), CAPITIGNANO (AQ), FOSSA (AQ), OCRE (AQ), PIZZOLI (AQ), ROCCA DI CAMBIO (AQ), SANT’EUSANIO FORCONESE (AQ)

______________________________________________________________

U.S. Geological Survey
(la pagina dell’evento)

Magnitude 6.3 - CENTRAL ITALY
Magnitude 6.3 - CENTRAL ITALY

Earthquake Details

  • Event ID: us2009fcaf
  • Magnitude: 6.3
  • Date-Tim: Monday, April 06, 2009 at 01:32:39 UTC – Monday, April 06, 2009 at 03:32:39 AM at epicenter
  • Location: 42.334°N, 13.334°E
  • Depth: 8.8 km (5.5 miles) set by location program
  • Region: CENTRAL ITALY
  • Distances: 75 km (45 miles) W of Pescara, Italy – 85 km (55 miles) NE of ROME, Italy – 115 km (75 miles) SE of Perugia, Italy – 145 km (90 miles) S of Ancona, Italy
  • Location Uncertainty: Error estimate not available
  • Parameters: NST=460, Nph=460, Dmin=6 km, Rmss=0 sec, Gp= 14°, M-type=teleseismic moment magnitude (Mw), Version=Q
  • Source: Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Rome, Italy

3 thoughts on “Magnitudo del 6 aprile secondo INGV e U.S. Geological Survey

  1. Wei ciao e grazie della segnalazione… ho appena letto il tuo post. Beh, devo dire che se la confusione si è creata perchè la gente si basa sulla scala Richter e NON sulla Mercalli (intesa, in questo caso, per il risarcimento danni) allora mi auguro che pian piano tutti lo capiscano.

    Sinceramente delle varie accuse che la gente lancia al Governo mi fido poco, però d’altra parte, ahimè, mi fido poco anche del Governo.

    Comunque ho modificato il mio articolo inserendo un collegamento al tuo articolo… così chi ne vuole sapere di più, da te troverà qualche risposta. 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.