“Le guerre del Mondo Emerso”: la trilogia completa!

Le guerre del Mondo Emerso
Le guerre del Mondo Emerso

L’attendevo da più di un anno e finalmente 2 giorni fa l’ho vista in vendita, ma non arrivandoci con i soldi e non essendoci stato fisicamente ieri… ho dovuto aspettare quest’oggi per provvedere all’obbligo a cui non posso tirarmi indietro: acquistarla! 😀

Parlo de La trilogia completa de “Le guerre del Mondo Emerso, ennesimo (e sono fiducioso che lo sarà per me) capolavoro fantasy della “nostra” Licia Troisi.

Pubblicata dopo le Cronache del Mondo Emerso, a cui si ricollega per alcuni fatti e personaggi anche se in gran parte indipendente, la saga si ambienta quarant’anni dopo la fine delle avventure di Nihal e Sennar, protagonisti dei primi tre romanzi appunto.

La serie è stata pubblicata dalla casa editrice Mondadori, così come la trilogia completa, ed è così formata:
La setta degli assassini (pubblicato nell’aprile 2006);
Le due guerriere (pubblicato nel febbraio 2007);
Un nuovo regno (pubblicato nel novembre 2007).

Mi vedo costretto, purtroppo, ad abbandonare momentaneamente la lettura della saga dei Deryni, che sinceramente mi sta prendendo poco interesse… per buttarmi, di nuovo, nel mondo del Mondo Emerso, e scusate la ripetizione. 😛

In sintesi:

Dubhe è la ladra più giovane e abile di tutta la Terra del Sole quando la Gilda degli Assassini decide di farne una schiava pronta a uccidere a comando. Ma nonostante la maledizione che si porta addosso, lei non diventerà un’assassina, diventerà una guerriera. Perché sono tempi di guerra quelli che attraversa il Mondo Emerso, quarant’anni dopo la sconfitta di Aster il Tiranno. Da una parte Dohor, Cavaliere di Drago e re della Terra del Sole, conduce senza pietà la sua conquista di tutte le Terre Emerse. Dall’altra, la Gilda degli Assassini è decisa a riportare in vita Aster e il suo culto sanguinario. Mentre si profila una funesta alleanza tra loro, il Consiglio delle Acque è indebolito e impotente. Solo Dubhe sarà capace di prendere in mano il suo destino e quello dell’intero Mondo Emerso, e di lottare fino all’ultima battaglia per la pace di un nuovo regno.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *