Le audizioni per Lo Hobbit partono questa settimana!

Peter Jackson rivela all’Hollywood Reporter che questa settimana inizieranno a Londra e Los Angeles delle ampie sessioni di casting, con audizioni per i ruoli principali, compreso Bilbo Baggins. Esclusa sarà l’audizione per Ian McKellen, che tornerà a interpretare Gandalf il Grigio come nel Signore degli Anelli.

Tratto da BadTaste.it, ecco cosa ha riferito Peter Jackson:

Faremo audizioni per ciascun ruolo. [Credo molto nel fare grosse audizioni in giro per il mondo per trovare l’attore giusto], l’ho sempre fatto e mi è servito a trovare nuovi attori molto interessanti, come Orlando Bloom, o Kate Winslet, o Saoirse Ronan. Se ti concentri seriamente sulle audizioni, troverai un mucchio di talenti incredibili.

[…] Oltre a Ian McKellen, che ovviamente vogliamo torni nella parte di Gandalf, non stiamo offendo ruoli a nessuno finché non avremo fatto un giro di casting.

[…] Questi film non sono mai stati dei prodotti che si reggono sulle superstar. La vera star è J.R.R. Tolkien, e il mondo che ha creato. Non abbiamo alcuna pressione, vogliamo trovare gli attori giusti. Cercare qualcuno adatto a interpretare uno Hobbit non è facile come potreste immaginare. Hanno un aspetto fisico e una sensibilità particolari. E lo stesso si può dire di un elfo o di un nano. Sono personaggi del fantastico, ma devono essere interpretati da persone giuste, gli umani giusti che riescano a tradurre in realtà questi personaggi.

[…] Non c’è alcun ritardo. Avevamo previsto sin dall’inizio di girare tra aprile e maggio dell’anno prossimo, e per quel che mi riguarda siamo decisamente a buon punto per mantenere quelle date. Dipende dalla velocità in cui le major daranno il via libera ai film. Non dipende da noi. Ma finché riusciremo a girare nel 2010, per noi andrà bene.

Commenti

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *