La squadra della Roma a L’Aquila

Ci sono rimasto, non mi aspettavo una cosa così», sono le parole del capitano della Roma Francesco Totti davanti alle macerie dell’Aquila. Tuta di rappresentanza e caschetto bianco, i giocatori, con in testa il tecnico Claudio Ranieri, e la presidente Rosella Sensi, sono arrivati all’Aquila poco prima delle 16 per un giro nel centro storico, devastato dal sisma del 6 aprile. Insieme ai giocatori, visibilmente impressionati dallo stato degli edifici e dall’enorme mole dei puntellamenti, un gruppo di giovani sostenitori, riusciti in qualche modo a procurarsi un caschetto extra e unirsi alla comitiva. I campioni si sono poi diretti al Progetto Case di Bazzano dove il capo della Protezione civile, Guido Bertolaso, tornato all’Aquila per l’evento, li ha guidati mostrando gli alloggi che ospitano gli sfollati.

Altri dettagli di questa loro visita sul CorriereDelloSport.it.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *