Io sto con Emergency: firma l’appello.

EmergencyOggi ho sottoscritto l’appello Io sto con Emergency, lanciato dall’organizzazione stessa, a sostegno dei tre operatori italiani (Matteo Dell’Aira, Marco Garatti e Matteo Pagani) arrestati a Lashkar Gah, in Afghanistan.

Vi invito a fare la stessa cosa clickando qui.

Emergency è presente in Afganistan dal 1999 con tre centri chirurgici, un centro di maternità, una rete di 28 centri sanitari. L’Italia ha rinnovato i finanziamenti alla missione afghana e rinforzato il contingente militare, e quindi il proprio impegno, proprio mentre gli Stati Uniti studiavano un piano di ritiro truppe da quella regione. La nostra nazione merita almeno di avere le dovute spiegazioni e garanzie affinchè vengano rispettati i diritti umani dei connazionali arrestati.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *