In un video musicale le ultime immagini di Meredith

Lo sguardo basso, i lunghi capelli neri, un viso che oggi tutti riconoscono. Meredith Kercher, la giovane studentessa inglese uccisa a Perugia la notte tra il 1 e il 2 novembre del 2007, aveva partecipato pochi mesi prima di morire alle riprese del videoclip della canzone Same Say, di Kristian Leontiou. Un filmato di cui si è avuta notizia pochi giorni dopo la deposizione dei genitori di Mez davanti alla Corte d’Assise di Perugia nell’ambito del processo per l’omicidio della giovane studentessa inglese.

E sono tanti gli utenti che su YouTube commentano il video. Centinaia i messaggi, sia in inglese sia in italiano. Parole di preghiera per Meredith, ma anche l’appello ricorrente affinché venga fatta giustizia.

Non si può rimanere impassibili nel vedere, ora, queste immagini… mi spiace troppo per come si è conclusa la vita di una ragazza che aveva quasi la mia stessa età. Spero, comunque, che giustizia sia stata fatta.

Kristian Leontiou – Some Say

No more trouble in my soul
No more time to make me whole
So today I try to tell you
I’ll be on my way
Show me where the answers are
Show me where the truth forgives

In my head I’ve tried to reason
I’ll be on my way
Some say, the road is clear
Some say confront your fear
Some say but can you feel the love that I do
Why do people always change
When memories always stay the same

In my head I’ve tried to reason
I’ll be on my way
Some say, the road is clear
Some say, confront your fear
Some say, but can you feel the love that I do
One day we will be free under the summer sun
And you will see
One day we will be free under the summer sun
And you will see

Some say, the road is clear
Some say, confront your fear
Some say, but can you feel the love that I do
Can you feel the love
Can you feel the love
Can you feel the love
Can you feel the love that I do
Can you feel the love
Can you feel the love
Can you feel the love
Can you feel the love that I do
Can you feel the love that I do

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *