Hugo Weaving sarà Elrond ne “Lo Hobbit”!

Hugo Weaving è Elrond
Hugo Weaving è Elrond

Quando si parla de Lo Hobbit, queste sono le notizie che mi rendono felici: Hugo Weaving fa parte del cast!

Lo conferma ufficialmente Guillermo del Toro alla radio BBC (qui la notizia):

BBC: «Andy Serkis tornerà nel ruolo di Gollum?»
Guillermo del Toro: «Sì, e anche Ian McKellen tornerà, così come Hugo Weaving, nei ruoli che avevano nella trilogia».

Ian McKellen (Gandalf) e Andy Serkis (Sméagol/Gollum) erano confermati già agli inizi della pre-produzione, come ne parlai qualche mese fa. Ora non ci resta che aspettare chi interpreterà il protagonista Bilbo Baggins (fra 2 settimane ha promesso Guillermo del Toro) e avere qualche chiarezza in più su Viggo Mortensen, che qualche giorno fa è stato avvistato in Nuova Zelanda e pare abbia parlato con i produttori del film Lo Hobbit!

Altre notizie che giungono dall’intervista sulla radio BBC riguardano la divisione in due film del libro, il regista ha ribadito di voler dividere in due la storia de Lo Hobbit, prendendo tutto lo spazio necessario (ovvero due film) in modo da poter arricchire la storia con passaggi esterni al libro (presi dalle appendici de Il Signore degli Anelli e da altro materiale) e ricollegare il secondo film a La Compagnia dell’Anello. Il regista parla anche del drago Smaug: «Solo ora, dopo otto mesi di progettazione, sono state definite le sue caratteristiche principali. Ci vorranno altri sei o sette mesi di lavoro prima che Smaug sia pronto nella sua forma definitiva».

Conosciamo il personaggio Elrond…

Tratto da Wikipedia:

Elrond è un personaggio di Arda, l’universo immaginario fantasy creato dallo scrittore inglese J.R.R. Tolkien per i suoi romanzi. Elrond è un Mezzelfo, signore di Gran Burrone (l’Ultima Casa Accogliente) ed è uno tra i più potenti Elfi dei Tempi Antichi ad essere rimasto nella Terra di Mezzo durante la Terza Era.

Nati nei rifugi presso le Bocche del Sirion, poco prima della loro distruzione da parte dei figli di Fëanor, Elrond ed Elros sono rapiti ancora giovani. L’evento getta nello sconforto i loro genitori, che temono che siano uccisi, ma fortunatamente i due sono cresciuti da Maglor con amore e bontà.

Elrond giunge nel Lindon con la casata di Gil-galad, l’ultimo Re Supremo dei Noldor nonché suo cugino, quando il Beleriand viene distrutto alla fine della Prima Era, e, essendo un Mezzelfo, cioè discendente sia degli Elfi che degli Uomini, sceglie (come i suoi genitori prima di lui, ma diversamente da suo fratello) di far parte degli Elfi.

Durante la Seconda Era è inviato in Eregion da Gil-galad, ma dopo la distruzione dell’Eregion fugge nell’Eriador, dove fonda, insieme ai Noldor sopravvissuti, Gran Burrone: una delle ultime roccaforti contro Sauron.

Durante la Battaglia di Dagorlad, alla fine della Seconda Era, Elrond è l’araldo di Gil-galad. In quella battaglia Sauron è sconfitto da Gil-galad ed Elendil.

Nell’anno 109 della Terza Era Elrond sposa Celebrían, figlia di Galadriel e Celeborn. Nell’anno 130 vengono alla luce due gemelli, Elladan e Elrohir, mentre nell’anno 241 nasce sua figlia, Arwen Undómiel.

Egli presiede il Consiglio di Elrond, il 25 ottobre dell’anno 3018 della Terza Era, durante il quale è deciso che l’unica scelta possibile riguardo all’Unico Anello è la sua distruzione nelle fiamme di Monte Fato.

Elrond rimane a Gran Burrone fino alla distruzione dell’Anello, dopodiché si dirige a Minas Tirith per assistere alle nozze di sua figlia Arwen con re Elessar (conosciuto anche come Aragorn), Re dei Regni Riuntiti di Arnor e Gondor. Il 29 settembre 3021 della Terza Era, Elrond lascia la Terra di Mezzo e naviga oltre il mare fino in Aman insieme, tra gli altri, ai Portatori dell’Anello, per non tornare più. Nel momento in cui arriva ad Aman Elrond dovrebbe avere poco più di 6520 anni d’età, almeno secondo i calendari delle varie ere.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *