fuoricinema2017

FuoriCinema 2017: risate ed emozioni con Massimo Boldi e Lino Banfi!

Domenica 17 settembre ho partecipato con estremo entusiasmo alla giornata conclusiva di Fuoricinema, l’evento di cinema all’aperto gratuito prodotto da Anteo spazioCinema, Artisti Insieme e Corriere della Sera, nel fantastico parco di City Life a Milano.

Tra gli ospiti della giorno Massimo Boldi, Lino Banfi, Fabio De Luigi e la Gialappa’s Band oltre a Christian De Sica in chiusura di serata.

La mattinata ha preso il via con l’ingresso della bellissima Cristiana Capotondi, madrina della rassegna, che ha dato il benvenuto al pubblico e ha presentato il programma della giornata con l’accompagnamento musicale della Scuola Milanese (davvero super-bravi!).

Primo appuntamento del giorno: “Mostruoso, pazzesco, agghiacciante: il genio di Paolo Villaggio“, un incontro sulla persona di Paolo Villaggio, recentemente scomparso, in compagnia del sempre simpatico Massimo Boldi, del critico cinematografico e scrittore Gianni Canova e infine degli autori televisivi e teatrali Gino & Michele.

La voce di Paolo Villaggio ha riecheggiato nel padiglione creandomi un’emozione molto forte. Tutto il pubblico e gli ospiti erano insieme ad ascoltare un lungo capitolo di un audio-libro dedicato a Fantozzi e letto proprio da Paolo Villaggio. L’incontro è proseguito con una bella chiacchierata tra gli ospiti sul palco. Si è parlato della persona di Villaggio e del “suo” Fantozzi con parole, aneddoti e racconti di Massimo Boldi che per mezz’ora mi hanno riportato mentalmente a quella comicità del passato che semplicemente amo. Sentire dalla voce di Boldi nomi come Renato Pozzetto e Teo Teocoli o film come “Scuola di Ladri”, e ai tanti retroscena di vita vissuta dietro la telecamera tra loro, non solo attori ma anche amici, è stato semplicemente meraviglioso. Tante risate e tanta legittima malinconia. Bello, bellissimo incontro.

A seguire è stato Lino Banfi, “il nonno più pop d’Italia”, a farla da padrona! Ho assistito a un monologo-racconto di vita del grande Banfi che mi ha dato un’ulteriore conferma di come sia una persona assolutamente incantevole, semplice, pulita, sincera, insomma… mitica!

L’ultimo appuntamento a cui ho potuto assistere (prima di tornare a casa per impegni di lavoro) è stato l’incontro con Fabio De Luigi e la Gialappa’s band. Che gruppo! Assieme sono stati un semplice spettacolo ancor prima che parlassero. 🙂

Un post condiviso da Luca Rosati (@rosati_luca) in data:

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *