spiderman

Con Max Pezzali per festeggiare i 50 anni di Spider-Man

Max PezzaliIeri pomeriggio WOW Spazio Fumetto , Museo del Fumetto di Milano, ha organizzato una ricca mostra dedicata al famoso Spider-Man per festeggiare i suoi 50 anni. All’inaugurazione hanno partecipato diversi ospiti tra i quali Max Pezzali (autore al tempo degli 883 della celebre canzone “Hanno ucciso l’uomo ragno”) e lo sceneggiatore Tito Faraci.

Prima che salisse sul palchetto dedicato agli ospiti, ho avuto il grande piacere di vedere, salutare e scambiare due parole con Max. Dopo averlo sentito dal vivo durante il concerto per i 30 anni di Radio Italia, ieri ho avuto la reale occasione di dirgli “Grazie della tua musica!“, spero gli abbia fatto piacere.

Lo ringrazio perchè canzoni come “Gli anni”, “Con un deca”, “Nient’altro che noi”, “Se tornerai”, “Nessun rimpianto”, “Senza averti qui”, “Ti sento vivere”, “Una canzone d’amore”, “Grazie mille” e tante altre mi hanno lasciato sempre un segno indelebile riempiendo quelle lontane giornate degli anni ’90, quelle lunghe giornate della mia gioventù.

Tornando alla mostra… alcune mie foto potete trovarle su Facebook.

Per celebrare i 50 anni di Spider-Man sono esposti per la prima volta in Italia le tavole originali dei più grandi disegnatori italiani e stranieri della serie, albi rari, gadget, manifesti cinematografici, videogames, giochi da tavolo, memorabilia, action figure, merchandising, il mitico n. 1 e tante altre chicche assolutamente imperdibili.

Oltre a Max Pezzali, che ha raccontato al pubblico i retroscena e gli aneddoti legati a quel favoloso successo del 1992 che oggi compie vent’anni, erano presenti anche lo sceneggiatore Tito Faraci, il direttore di Wow Spazio Fumetto Luigi F. Bona e i curatori della mostra Luca Bertuzzi e Riccardo Mazzoni.

Per tutta la durata della mostra (fino al 29 luglio) saranno organizzati presso gli spazi del museo giornate a tema, feste, incontri con autori, laboratori di disegno e proiezioni.

Autori e disegnatori durante gli incontri racconteranno l’Uomo Ragno, i suoi amici e nemici, i suoi autori, le sue avventure e le sue tantissime apparizioni in un percorso che si snoda lungo i 50 anni più avventurosi della storia del fumetto: dal rarissimo albo americano con la prima apparizione del personaggio (il n. 15 della serie Amazing Fantasy del 1962), al primo numero italiano (edito da Corno nel 1970), fino a quelli che hanno fatto la storia della serie, compresi gli speciali dedicati alla tragedia dell’11 settembre o a quello più recente che vede comparire perfino il presidente Obama. Il cinema e l’animazione saranno protagonisti con rari manifesti cinematografici (collezione Atelier Gluck Arte) e contributi video tratti dalle serie televisive più o meno note. In esclusiva per la mostra, grazie alla collaborazione di Disney Italia, si potranno vedere alcune sequenze in anteprima della nuova serie animata Ultimate Spider-Man prossimamente in onda su Disney XD. Nel corso della manifestazione, inoltre, si terrà un incontro con lo staff di Panini Comics in cui l’editore presenterà le novità che attendono i lettori per i prossimi mesi. Alla presentazione parteciperanno alcune delle matite italiane che hanno disegnato Spider-Man per la Marvel. Per tanti altri dettagli potete leggere il seguente articolo di Pianeta Fumetto.

In attesa dell’uscita del nuovo film dedicato al super eroe Marvel, di cui vi condivido il trailer (The Amazing Spider-man 3D uscirà il 4 luglio 2012), non mi resta altro da fare che dare tantissimi auguri a Spider-Man!

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *