Action Figures

Cartoomics 2014: una giornata da #checkiner a nome di Trivago

BatmanCon le sue 55.000 presenze anche quest’anno il Cartoomics di Milano è stato un vero e proprio “boom” di visitatori e di successo.

Giunta alla sua 21esima edizione nei giorni 14-15-16 marzo, la Fiera – la seconda più grande d’italia rappresentante il mondo del Fumetto, Cartoons, Cosplay, Fantasy e Collezionismo – ha fatto registrare una vera impennata di visitatori giovani e giovanissimi, sempre più attratti dalle nuove tendenze del fumetto e dal gran numero di eventi allestiti durante la manifestazione. Primo fra tutti l’anteprima italiana dell’attesissimo film “Captain America: The Winter Soldier” (che ieri è uscito nelle sale cinematografiche), tenutasi sabato 15 marzo all’Uci Cinemas Bicocca di Milano e organizzata in collaborazione con Marvel in esclusiva per il pubblico di Cartoomics 2014.

Quest’anno, al contrario delle edizioni precedenti, ho partecipato all’evento sotto forma di checkiner, reporter per trivago e usufruendo dell’hashtag #checkiner su Twitter ho potuto condividere con tutti i miei followers l’intera giornata di sabato 15 marzo, alla scoperta di stand storici dedicati agli anni ’80 e ad alcuni famosissimi film e serie tv di quel periodo (come Ghostbusters, Batman, Star Wars, Battlestar Galactica, Star Trek, SuperCar), senza tralasciare la imponente area Fantasy della “Foresta Magica” con i suoi balli e spettacoli di combattimenti dal vivo oltre alla novità super-attesa di quest’anno, ovvero la presenza del Dungeon “La Fortezza, un vero e proprio terreno di gioco all’interno del quale i partecipanti potranno vivere in prima persona un’avventura fantastica circondati da quelle atmosfere magiche che solo il GDR Live può regalare.

Area Fantasy

Cartoomics 2014 non è stato solo questo! Oltre ai più di 200 espositori presenti nel Salone, non sono mancati, ovviamente, i centinaia cosplayer che hanno inondato ogni metro quadro dell’evento, occupati quest’anno anche da interessanti mostre.

In attesa del primo film che il prossimo anno li vedrà protagonisti, un mostra esclusiva con materiali inediti è stata dedicata alla simpaticissima famiglia dei Peanuts, del celebre creatore, Charles M. Schulz. Snoopy, Charlie Brown, Linus, Piperita Patty e Lucy Van Pelte si sono mostrati al pubblico attraverso le mitiche strisce in formato originale, le statue dei personaggi e persino con uno Snoopy-gigante che ha coinvolto i più piccoli con indimenticabili foto ricordo.

Grazie a WOW Spazio Fumetto, il Museo del Fumetto di Milano, anche il celebre personaggio di Topolino non ha mancato l’appuntamento con i suoi fans. Organizzata, infatti, una mostra dal titolo W Topolino che ha raccontato l’avventura editoriale di Topolino, con una selezione delle storie che ne hanno creato il mito. Esposti albi, libri e memorabilia disneyani per la golosità degli appassionati, come il rarissimo primo numero di Topolino formato giornale, il numero uno di Topolino formato libretto, il mitico numero 3000 e quello che ha segnato il recente passaggio a Panini, oltre a giornali e volumi d’epoca.

Tra i momenti più divertenti e interessanti della giornata segnalo assolutamente l’aver visto – finalmente “dal vivo” grazie a Ghostbusters Italia (la prima Community italiana dedicata al mondo degli acchiappafantasmi) – l’unità di contenimento, chiamata anche dispositivo di stoccaggio, creata per conservare definitivamente gli ectoplasmi intrappolati. Momenti che solo un vero fan può comprendere! 🙂

Ghostbusters Italia

L’area della Fantascienza, predominata dal mondo di Star Wars, non ha fatto mancare tante sorprese agli occhi dei visitatori a partire dalla riproduzione del caccia T-65 X-Wing Starfighter, usato da Luke Skywalker per distruggere la stazione di battaglia della Morte Nera.

Anche i fans della saga di “Resident Evil” sono stati accontentati grazie alla presenza della Umbrella Italian Division, l’associazione no-profit che mira a riunire i fan del videogioco survival horror creato da Capcom e diventato nel tempo anche una famosa saga cinematografica. Per la prima volta nella fiera milanese era presente un autentico elicottero demilitarizzato lungo 10 metri!

Umbrella Italian Division

Come anticipavo prima, grande presenza del Fantasy grazie alla Foresta Magica che ha radunato importanti artisti e scrittori, la Gilda degli Autori, in una vasta area a loro dedicata che ha visto, inoltre, un susseguirsi di danze a temi celtici, giochi di interpretazione, animazioni interattive a tema fantasy, duelli e combattimenti a squadre e tanto altro. Reduce da un successo sempre maggiore in televisione, presente anche il Trono di Spade, serie tv tratta dalla famosa saga di George R.R. Martin, che ha “preso vita” grazie all’Official Cosplay italiano presente tutti e tre i giorni di fiera.

Cliccando qui potrete ripercorrere tutta la giornata di sabato 15 marzo grazie ai curiosi scatti fotografici che ho condiviso sul noto social dei cinguettii. 😉

Action Figures

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *