Altre scosse di terremoto nell’aquilano

Tratto da il Centro:

Tre scosse soltanto nella giornata di ieri, che in tutto fanno sedici da quando è iniziato lo sciame sismico che sta interessando la zona dell’Aquila da 14 dicembre scorso. E ieri è stato raggiunto il massimo della magnitudo, finora, con 2.6, quando la terra ha tremato ieri mattina, alle 07:08:34. La seconda scossa è stata registrata nel primo pomeriggio, alle 14:13:03, di magnitudo 2.3 della scala Richter. La terza scossa sismica nella serata, alle 19:13:06, di magnitudo 2.4. L’epicentro, secondo quanto rilevato dalla Sala sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma, in tutti e tre i casi, come del resto le scosse degli ultimi giorni, è stato individuato alle spalle della collina di Roio. Lo sciame sismico è attivo dalla metà di dicembre e sta creando un po’ di preoccupazione tra i residenti dell’Aquila, memori delle tragedie provocate dai terremoti nei secoli, l’ultimo dei quali nel 1915. Continua a leggere…

E io me le sto sentendo tutte!!!! 😀

Commenti

  • Cavolo io mi sono abbastanza rotta…quella delle sette mi ha addirittura svegliata mentre stavo facendo un sogno bellissimo!!non si può!e ho sentito anche le altre due durante la giornata…credevo di essermici abituata ormai,invece sono sempre più infastidita!a sto punto falla na bella scossa e finiamola qui!!!..scherzooo!XDXDXD

  • ihihihi… io solo 2 ne ho sentite quel giorno.

    Comunque meglio tante e di poca intensità, che una sola ma molto più forte 😛

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *