Shaun Wilson-Miller e suo padre Cameron

Addio a Shaun Wilson-Miller, il suo video aveva commosso il web

[Aggiornamento del 30 maggio 2012. – La comunità di Melbourne si unirà per realizzare una delle ultime volontà di Shaun: il 15 giugno ci sarà lo “Shaun Kick-Ass Party”, evento celebrativo dedicato al giovane 17enne che avrà lo scopo di raccogliere fondi per HeartKids Victoria. Personaggi televisivi e radiofonici insieme a una sfilza di celebrità dello spettacolo e mondi sportivi si uniranno alla festa.]

Shaun Wilson-Miller e suo padre CameronE’ ‘serenamente’ morto sabato Shaun Wilson-Miller, tenendo la mano di suo padre, dopo aver perso la sua battaglia con la malattia al cuore. Il suo video di addio aveva commosso il web.

Questo ragazzo è la prova tangibile di cosa sia veramente importante nella vita: la Vita stessa! C’è gente che si lamenta per tanti motivi così futili da non dover essere presi neanche in considerazione, per motivi neanche lontanamente paragonabili a ciò che non ha potuto vivere lo stesso Shaun: crescere, amare, divertirsi, lavorare, ridere, piangere e tanto altro. Ricordate che la Vita è un attimo e merita di essere vissuta totalmente così com’è.

Shaun ha guadagnato l’attenzione di tutto il mondo dopo aver registrato, il 1° maggio, un emozionante video dal titolo “My Final Goodbye” (“Il mio ultimo addio“), come se sapesse che il suo tempo era vicino. Il 17enne australiano, vittima di una malformazione cardiaca, dopo il secondo rigetto di un trapianto di cuore, ha postato un video che doveva essere solo per i suoi amici più cari su Facebook e che invece è finito su Youtube. In poche ore, oltre un milione di visualizzazioni.

Un messaggio che ha fatto piangere e che inizia con questa frase: “Ciao ragazzi, ho una brutta notizia…

Non sarò qui a lungo come pensavo” – continua Shaun cercando di trattenere le lacrime – “ma voglio dire che è stato fantastico e non ho rimpianti. Non piangete per me. Amo i miei amici e la mia famiglia, amo come sono stati per me la vita“. E poi, ai suoi cari e non volendo al mondo, lancia un appello: “Vivete la vita al massimo, perché non si sa mai cosa sta per accadere”.“.

Il video, in cui il giovane non mostra segni di autocommiserazione, ha invece incoraggiato coloro che lo hanno guardato a cogliere l’attimo e sfruttare al massimo la propria vita.

Shaun è diventato talmente popolare che le ultime settimane di vita le ha vissute da star: prima ha partecipato alla fiction Neighbours, poi ha incontrato il suo idolo del mondo del calcio Jobe Watson, ha scritto le sue memorie e si è innamorato di una ragazza, anche lei malata di cuore. Una storia durata tre settimane, dopo che i due da sette anni condividevano l’amicizia.

La cosa più difficile per me è lasciarla, sapendo che potrò arrivare a sposarla” raccontò il giovane al Sun Herald in Australia. “Non potremo avere dei figli insieme. Non potremo invecchiare insieme. Questo è ciò che mi rende triste“. Shaun ha poi aggiunto: “Voglio divertirmi. Voglio godermi la mia vita. Queste sono le carte che sono state distribuite. Devo solo rotolare con i pugni. Ho avuto due trapianti di cuore e mi è stato impiantato uno stent. Ho vissuto 10 anni in più di quanto avrei dovuto, grazie a questo”.

Shaun Wilson-MillerSuo padre Cameron ammette che le circostanze che circondano la vicenda di Shaun lo hanno reso pieno di orgoglio per il coraggio di suo figlio, ma ovviamente l’uomo è devastato al pensiero che ora dovrà seppellirlo. Al Sun Herald disse: “Prego solo che sia veloce e che non soffra. Nessun genitore dovrebbe seppellire il loro bambino. Ma lui ama la vita e non vuole che piangiamo per lui. Sono arrabbiato con il mondo, mi chiedo perché questa bella persona debba essere portata via da me, dalla sua famiglia e dal mondo. Ma lui non vuole che io pianga. Ha bisogno di sapere che sto bene”. Non c’è molto da dire, se non quanto la vita, troppe volte, sia ingiusta.

Shaun è morto la notte di sabato mentre lui e suo padre erano intenti a guardare una partita di calcio in televisione.

(Fonte: Attualissimo.it, That’s What’s Up Now!, Giornalettismo.com, News.com, HeraldSun.com)

Commenti

  • Ciao sono mamma. Da te ho appreso la triste notizia del ragazzo che avevo visto tempo fa in tv. Come sempre sei ineccepibile e in gamba. Chissa come sara il mio primo commento sperando che arrivi. La vita va vissuta in pieno come dici tu e dare la priorita alle cose che veramente amiamo di piu. Mancano parecchi accenti. Ti voglio tanto bene baci tua mamma enza. Io invio….

  • Ehilà, che sorpresa! Benvenuta anche sotto forma di ‘commenti’! 😀
    E’ arrivato perfettamente.

    Eh sì, la Vita va vissuta in pieno. C’è gente che si lamenta di non avere un iPhone oppure uccide/suicida se una storia d’amore finisce… ma non sanno che la Vita stessa va OLTRE, e Shaun ne è una prova.

    Bacioni, ci vediamo venerdì! 🙂

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *