Abruzzo a casa tua: il viaggio virtuale per conoscere il territorio

Nasce Abruzzo a casa tua, sezione del sito abruzzoturismo.it con cui il Dipartimento Sviluppo Economico-Turismo della Regione offre spunti per esplorare il territorio una volta finita l’emergenza Coronavirus, quando il turismo di prossimità sarà, per qualche tempo, l’unico possibile.

A cura della redazione web del Servizio Promozione turistica dell’Assessorato regionale al Turismo, Abruzzo a casa tua suggerisce visite virtuali a musei e mostre, audioguide, podcast, spettacoli teatrali, letture.

C’è la sezione ‘cultura e musei virtuali‘ con filmati su YouTube e link all’Osservatorio Astronomico d’Abruzzo e all’Abruzzo digital Library, alla stagione teatrale virtuale del TSA e alle novelle abruzzesi da ascoltare.

Ci sono poi link a puntate di trasmissioni televisive come ‘Sereno Variabile’, in visita, nel Teramano, ad Azzinano, il borgo dipinto, frazione di Tossicia, e al Santuario di San Gabriele dell’Addolorata, il Santo dei giovani, ad Isola del Gran Sasso . E si possono rivedere ‘Le Meraviglie’ di Alberto Angela al Castello Aragonese di Ortona e a quello di Roccascalegna e alla Chiesa di Santa Maria in Piano a Loreto Aprutino.

C’è poi la visita virtuale nei luoghi del Polo Museale dell’Abruzzo, il Museo Nazionale d’Abruzzo (MuNDA) dell’Aquila e il Museo Archeologico Nazionale d’Abruzzo di Villa Frigerj a Chieti, nonché al Museo Casa natale di Gabriele d’Annunzio a Pescara. Interessante anche il link alla puntata di ‘RaiStoria’ dedicata a Ennio Flaiano.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *