11 mesi dal sisma. Presidio della Memoria.

“Davanti a noi c’è solo una scelta: tacere per stanchezza o mettere ancora una volta le nostre energie al servizio della democrazia e dello spirito delle leggi poiché vivere di legalità fa bene”

6 Aprile 2009 ore 3.32
Evento catastrofico, sisma 5.8 scala richter, 307 vittime, L’Aquila e paesi limitrofi riportano numerosi danni.

6 Marzo 2010
Raduno: Ore 16.00;
Partenza fiaccolata: Ore 17.00
Dibattito pubblico in Piazzale Collemaggio: Ore 18.30 – 21.00.

I cittadini italiani sono chiamati ad unirsi alla fiaccolata (con percorso ancora da definire) che terminerà in un dibattito pubblico con gente locale e personaggi noti in diversi settori. Manifestazione apolitica e apartitica, è è un pubblico GESTO DI CIVILTA’ E RETTITUDINE MORALE chiesto alla popolazione tutta.
Le finalità dell’evento sono:
– CHIEDERE GIUSTIZIA per le 307 vittime del sisma
– far conoscere agli italiani la VERITA’ SUL SISMA E SUL POST TERREMOTO.

Lascia un commento

La tua email non sarà pubblicata. I campi obbligatori sono contrassegnati con *